Joe Biden, neo eletto Presidente degli Stati Uniti, ancora deve arrivare alla White House, nella serata di oggi sapremo se la cermimonia del passaggio di potere si sarà svolta senza intoppi, sta già enunciando la sua strategia.

Mentre il virus della cospirazione colpisce sempre più persone in tutto il globo, continuano le menzogne del POTUS uscente Donald Trump. Negli ultimi mesi infatti, e ancor di più dopo le votazioni di novembre, una moltitudine di persone tutte legate al moviemento fedele a Trump e quindi di parte, hanno testimoniato per ore, persino scritto testimonianze giurate valide in tribunale, rischiandoaddirittura l’accusa penale per falsa testimonianza. Ecco le cose che sono riusciti a dire davanti ai legislatori dei vari stati dove sono stati sentiti. per interminabili giornate, da persone come Rudolph Giuliani, il famoso sindaco che ha ripulito NY dalla corruzione:

Schede con identità falsificata, schede elettorali date a persone che non le avevano richieste, persone arrivate al voto che si sono sentite dire di aver già votato, e voti con firme che nessuno ha mai controllato. Altri hanno giurato che gli indicavano gli addetti al seggio di votare democratico. Hanno poi detto che migliaia di schede erano state spedite per errore , ovviaemente, a persone decedute anche da anni. Addirittura ne han trovati sacchi nella spazzatura, e ne sarebbero spariti camion interi durante la notte.

Poi si è sentito giurare che alcuni impiegati, proprio nei seggi importanti ( quelli degli stati indecisi) sono rimasti fino a tardi quando tutti gli atri uscivano, e addirittura hanno mostrato filmanti in cui questi ultimi, da sotto le scrivanie tiravano fuori scatole di voti e li conteggiavano nottetempo. Quanto lavoro per creare un falso…E immaginate? Ovviamente tutto contro il povero presidente che, a questo punto, soffre di manie di persecuzione.

Beh, c’è da capirlo riguardo la mania di essere perseguitato, in fondo Biden e soci è dal 2016 che cercano di dimostrare che le elezioni furono truccate. Trump si è fatto aiutare dalla Russia dissero! Strano però che con tutte le agenzie di servizi segreti non siano riusciti a trovare nulla. Hanno anche perdonato il povero Gen. Flynn e lo hanno completamente ristabilito.

Beh, non voglio annoiarvi con tutte le altre sciocchezze che dicono i complottisti sui vari social. Parlano di voti truccati dalla Dominion, la società che gestisce le macchine elettroniche per il voto e il loro softare. Basta sbagliare una volta e subito giudicano tutti. Solo perchè una società ha già comprovate truffe alle spalle, ha giù parteciapato all’elezione di tiranni, ed è praticamente al fallimento, non vuol dire che abbia truccato anche questa volta i risultati giusto?’

E invece Donald Trump sostiene di avere le prove non solo che quelle macchine fossero collegate al web il che le rende hackerabili, ma è anche illegale. E poi se la prende anche con noi piccoli e lontani italiani.

Si perchè pare che le Leonardo spa, ex Finmeccanica, si occupi tra le atre cose di satelliti per comunicazioni di servizio.. dei servizi. E le voci di corridoio dicono che proprio grazie a quella società si è potuto compiere il “trucco ” elettorale.

Ma torniamo al punto di oggi. Finalmente è tutto finito! Domani stesso il popolo americano verrà inbevuto di J&B dalla testa ai piedi. Perchè come vi ho detto, ci penserà lui a sistemare le cose e far terminare questa pazzia collettiva.

Ha spiegato per bene la sua politica. Basta insurrezioni, basta terrorismo di matrice domestica. Per prima cosa confischerà le pericolose armi dalle mani di tutti i singoli cittadini per bene, onde evitare si facciano male, e poi penserà lui a sistemare i rivoltosi. Ma non solo con l’esercito e la prigione. Non vuole esser preso per un despota. Per questo si farà dare aiuto dalla FEMA che possiede tanti bei campi accoglienza, e distribuisce cibo gratis. Nei loro centri i malati di covid, gli asintomatici, e tutti i bimbi e gli adulti che non si vaccinano, piano piano verrano vaccinati ed educati.

Sempre nei campi, del personale medico preparato, si occuperà di immani terapie di gruppo, è facile prevederlo.

Biden impiegherà l’esercito per mettere finalmente a tacere i rivoltosi e i loro slogan. Era ora che qualcuno prendesse una posizione su ciò che è lecito dire, e cosa invece no. Ma anche loro non saranno giustiziati o imprigionati. No, solo accompagnati forzatamente e a tempo indeterminato nei campi FEMA, dove altro personale medico specializzato in psicoterapie, provvederà a “deprogrammare ” le menti rivoltose, come detto dalla stessa esperta già nominata da Biden.

Per questo, e altri mille motivi, state sereni, non preoccupatevi, sta andando tutto bene, come sempre. Torneremo prestissimo alla normalità

Quella di PRIMA.

E poi in fondo, ma che ci importa a noi vero? tanto noi stiamo in Italia.

D.Cristallo

close

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.

X

Hey Friend! Before You Go…

Get the best viral stories straight into your inbox before everyone else!

Don't worry, we don't spam

Close
Close