in , ,

AngryAngry LoveLove OMGOMG

Blockchain verità e menzogne!

l’impiego di questa tecnologia nelle elezioni Americane 2020

l’impiego di questa tecnologia nelle elezioni Americane 2020

By Veleno Q.B.

Uno dei principi attivi di questo falso costrutto della realtà manipolata di oggi è l’idea che se è veritiero deve essere verificato sulla catena di Blockchain.  Ma chi governa la catena Blockchain?

Non è che si tratti del nuovo ministero della verità?

La soluzione di tutti i mali?

Adesso Blockchain e Quantum risolveranno tutto!

Per i non iniziati:

Una catena di blocchi è un elenco crescente di record chiamati blocchi che sono interconnessi utilizzando la crittografia. Ogni blocco contiene un hash crittografico del blocco precedente, una marca temporale e lo scambio di informazioni. Utilizzando la blockchain possiamo immagazzinare le informazioni in modo sicuro attraverso il sistema condiviso, dove tutti possono vedere ma non possono fare alcuna alterazione. Blockchain tiene traccia di tutti gli scambi di informazioni chiamati ledger e utilizza un sistema distribuito per verificare ogni scambio.

In altre parole, blockchain consiste di bit fissi di informazioni che non possono essere alterati, che sono collegati tra loro, e che possono essere verificati da tutti. Questa verifica porta al concetto che se qualcosa è veritiero può essere misurato dal fatto che sia “verificato” sulla blockchain. Questo naturalmente solleva due domande: Se la catena di blocchi verifica la verità di quelle informazioni o solo la loro esistenza? E se qualcosa che non è verificato sulla catena di blocco può essere ancora verificabile in modo verificabile?

La catena può essere modificata, a patto di avere una sufficiente potenza di elaborazione, ma la cosa più importante e che possono essere modificati i contenuti della stessa e senza grandi difficolta.

Ai fini di questo articolo, ora che il lettore ha una comprensione di base della tecnologia “blockchain”, presumo anche che il lettore abbia una comprensione di base della “Verità”.

L’altra cosa che dovete sapere per questo articolo è un po’ di Everipedia. Everipedia è un po’ come Wikipedia, un autoproclamato arbitro dell’informazione e della verità. Le menti dietro Everipedia credono di essere i verificatori dei fatti che controllano i fatti. In altre parole, se si scherza con loro, si scherza con la Verità Assoluta.

Ecco il loro slogan su un aggiornamento per la stampa di PR Newswire: “A proposito di Everipedia: Everipedia è stata fondata nel 2014 e sta portando dati e conoscenze del mondo reale nella catena dei blocchi, aiutando a verificare i fatti in un’era di disinformazione”.

In altre parole, Everipedia fa con dati e informazioni ciò che Bitcoin ed Ethereum (e altri) si propongono di fare con le transazioni monetarie. Essi forniscono “feeds firmati criptograficamente da organizzazioni di livello mondiale”, così che un certo insieme di fatti è ora irrevocabilmente inserito su un libro mastro distribuito composto da codice informatico chiamato… rullo di tamburi, per favore… The Blockchain.

Lo stesso aggiornamento di PR Newswire contiene l’annuncio che AP “Associated Press” e Everipedia si sono uniti per cementare i risultati delle elezioni del 3 novembre. Ora, Everipedia e AP News hanno annunciato che, ancora una volta, “certificheranno” un’elezione degli Stati Uniti sulla blockchain. Nel contesto delle elezioni del Senato della Georgia il 5 gennaio, i risultati determinati dall’Associated Press News saranno inseriti in un registro di codici computerizzati basato sull’Ethereum che rappresenterà per sempre il risultato “universalmente concordato” delle suddette elezioni.

Ecco la loro dichiarazione in tal senso, datata 22 dicembre 2020:

Le elezioni del Senato degli Stati Uniti del 5 gennaio 2020 determineranno quale partito controllerà il Senato degli Stati Uniti. Everipedia offrirà le convocazioni al Senato di AP in modo affidabile e trasparente attraverso l’uso di oracoli. AP firmerà i dati in modo crittografico e pubblicherà i risultati con la loro Ethereum Public Key 0x436ee8cb3a351893b77f8b57c9772daec3a96445 e il loro account EOS associapress. I risultati pubblicati da AP attraverso l’OraQle saranno disponibili anche attraverso gli oracoli del nostro partner Chainlink.

(Nota: il loro uso del termine “oracoli” NON si riferisce alla società Mega tech nota come Oracle).

Non è difficile capire cosa sta succedendo qui: “La storia è scritta dai vincitori”. È solo che, ora, nella nostra era digitale, coloro che controllerebbero le chiavi crittografiche e le piattaforme a catena di blocco rivendicano l’accesso esclusivo non solo alla storia e alla vittoria, ma alla Verità stessa.

Tuttavia, l’ultima che ho letto, sia per quanto riguarda le nostre elezioni presidenziali del 3 novembre, sia per quanto riguarda la legge costituzionale, è che fino al 6 gennaio, quando gli elettori dello Stato saranno certificati (o meno) dal Congresso. Attualmente, abbiamo ancora solo un presidente eletto presunto. Ma, secondo l’AP, un’organizzazione di proprietà dei membri, senza scopo di lucro, fondata nel 1846, le elezioni presidenziali del 2020 negli Stati Uniti sono state fissate durante le ore piccole del 4 novembre. Alcuni dei membri del consiglio direttivo dell’AP includono The New York Times Co., Gannett, E.W. Scripps, ESPN, Times Publishing Co. . . avete capito bene.

In altre parole, I Blockchain, quindi sono.

Le previsioni per le prossime corse di run-off del Senato in Georgia suggeriscono fortemente che potrebbero trascorrere settimane dopo il giorno delle elezioni fino a quando non sapremo chi sono i vincitori effettivi. Ma questo non ha impedito ad AP News ed Everipedia, assistiti dalle loro coorti di Ethereum-using-Chainlink-cohorts, di annunciare che dichiareranno il vincitore al più presto e di inserire le loro scoperte su The Blockchain. Qualcuno inizia a ricevere immagini di The Wizard dal Mago di Oz che ballano nella vostra testa?  Io so di esserlo.

Questa costruzione di una metrica con cui dettare/imporre una realtà al resto di noi non è nata con la catena di blocchi. È solo la versione dei geek del computer di questa provata e vera inclinazione dei pochi che vogliono truffare il resto. Altri esempi recenti sono il cosiddetto Steele Dossier usato per influenzare un tribunale della FISA negli Stati Uniti. Quel lavoro di truffa non era niente di più complesso di A che diceva “blu”, poi B che pubblicava una storia nella “notizia” dicendo che A diceva “blu”, il che dava ad A l’autorità (presuntiva) di portare le conclusioni di B delle sue accuse ai tribunali della FISA dicendo, vedi, “B ha detto blu!

Mettere la parola “blockchain” davanti a queste operazioni di truffa e noi tutti dovremmo comportarci come se ora stessimo calpestando un terreno sacro? Non credo proprio. Non me la bevo.

La verità è sempre la verità, sia che si utilizzi o meno una chiave crittografica per cifrarla. E allo stesso modo, Falseness/Le menzogne sono ancora menzogne, chiavi crittografiche o non chiavi crittografiche.

Una delle altre panzane del momento sempre legata alla Blockchain e il QFS , il QFAS viene propulso da molti gruppi “Anon” e qui c’è da porsi qualche domanda , visto che chi lo propone e sempre il Fondo Monetario Internazionale “FMI”  e dalla World Bank “WB” e casualmente ospitato presso la AIIB  “Asian Investments Infrastructure Bank), sempre i soliti insomma quelli che gli Anon vorrebbero far sparire dallo scenario , ma allora cosa sono questi “anon” che propongono come soluzione questo da chi sono propulsi e finanziati ?

Il QFS è un sistema finanziario creato da un team di ingegneri cinesi in collaborazione con team di altri membri della World Bank.

Il sistema ha lo scopo di sostituire l’odierna Banca Centrale e il sistema delle Federal Reserve, e qui sorge un’altra domanda, come mai l’amministrazione Trump si è data tanto da fare per nazionalizzare la stessa per poi perderne la funzione?

Il sistema ha il compito di sostituire il sistema Swift controllato dagli Stati Uniti con qualcosa che possa sostituire la rete globale di trasferimento di oro e denaro garantito da Attività e conglomerati finanziari, e stato avviato da Europa Russia e Cina, anche qui ci sarebbe da porgersi alcune domande e fare delle riflessioni.

A chi serve veramente questo sistema, come mai il forum di Davos tiene cosi tanto al QFS ?

Sono sempre i soliti che attraverso i nostri comunicatori “alternativi” ci stanno per far ingoiare l’ ennesima pillola che ci porterà ad un nuovo sistema di schiavitù ?

Per approfondire:

Financial Times

https://www.ft.com/content/111a6e9d-8340-4b91-9307-39079dcf984a

Qfs:

https://www.fosterswiss.com/en/2020/12/02/todo-lo-que-debes-saber-sobre-el-nuevo-sistema-financiero-qfs-quantum-financial-system/
https://www.fosterswiss.com/en/2020/11/03/the-looming-global-financial-reset-quantum-financial-system/
https://www.fosterswiss.com/en/2020/11/03/the-looming-global-financial-reset-quantum-financial-system/

What do you think?

94 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Una barbara usanza: i fuochi d’artificio

Unzione di Nicola II a Zar

Legame secolare fra Russia e Germania