in , , ,

I Segni – Fasi ed Elementi Parte 1

Buongiorno a tutti e benvenuti in questo angolo dedicato all’Astrologia.

Oggi, come dicevo precedentemente, andremo a trattare la seconda peculiarità di ciascun Segno nella Ruota dei Segni, che è la peculiarità più di tipo Elementare.

L’altra volta ci siamo occupati del Temperamento, il Temperamento che può essere di tipo Cardinale quindi di Inizio Stagione, Fisso quindi di Centralità della Stagione e Mutevole cioè di Termine di Stagione andando verso la successiva, in direzione della successiva.

Questa volta invece tratteremo l’Elemento, l’Elemento Alchemico che contraddistingue ogni Segno e per fare questo dobbiamo introdurre quello che è la Progressione, nella Ruota dei Segni, degli Elementi. Noi abbiamo un alternanza di Segno di Fuoco, Segno di Terra, Segno di Aria, e Segno di Acqua, poi nuovamente Fuoco, Terra, Aria, Acqua.

Durante i 12 Segni della Ruota dei Segni noi quindi abbiamo fondamentalmente 3 Cicli di 4 Elementi oppure 3 Cicli di 4 Segni di cui ciascuno appartenente ad un Elemento diverso.

Qual è la prima considerazione che si può fare?

La prima considerazione che si può fare e che noi abbiamo sempre una Manifestazione di tutto quello che è il Creato perché l’Astrologia non tratta solo l’Uomo, ma l’Astrologia tratta di Tutto quello che è la Creazione, Tutto quello che è la Realtà che ci circonda! Manifesta ed Immanifesta.

Noi abbiamo quindi 3 Cicli, 3 Tipi, 3 Fasi di Manifestazione che sono di tipo graduale. Ogni Fase della manifestazione, partendo dai primi 4 Segni, proseguendo ai successivi 4 Segni e finendo con gli ultimi 4 Segni, ha una Caratteristica, una Caratteristica particolare cioè si occupa di un determinato aspetto.

La Prima Fase di 4 Elementi

I primi 4 Segni si occupano di Entrata in Manifestazione, si parla di Nascita della Vita, si parla di Prima Emanazione, dal Non Esistere all’Esistere sotto forma di Manifestazione Naturale.

La Seconda Fase di 4 Elementi

Una volta che si sono completati i primi 4 Elementi, i primi 4 Segni, noi abbiamo avuto una Fase in cui c’è stata l’Esplorazione della Manifestazione in Natura ed inizia ad esserci un’Esplorazione della Manifestazione del Proprio Ego, della Propria Identità, quindi la Natura entra in manifestazione con l’Ariete, il Toro, il Gemelli ed il Cancro, ed ora la Natura diventa un’Identità, Inizia a Riconoscersi come l’Identità, Inizia a Guardarsi allo Specchio e dire “Io Esisto”, “Io Sono”, “Io Sono Questo”!

Il poter dire “Io sono questo” è dato grazie allo Sviluppo di quello che è la Coscienza di sé, o l’Ego, che in termini non polarizzati, quindi in termini assoluti, è completamente Naturale, assolutamente Necessaria, è assolutamente Sana. Una Coscienza Sana è una Coscienza che Manifesta Se Stessa in modo Puro senza necessariamente ridurre la Coscienza, lo spazio di Manifestazione, degli altri Ego.

La Terza Fase di 4 Elementi

Dopodiché abbiamo gli ultimi 4 Segni. Gli ultimi 4 Segni che appartengono all’Ultima Fase di 4 Elementi e parleranno di Universalità. Quindi l’Essere, qualunque Essere sia, Entra in Manifestazione in Natura come Bambino, come ancora Coscienza che Proviene dalle Sfere Universali, ma che ancora non ha un’Identità, non è ancora totalmente Incarnato, dopodiché il Bambino cresce, inizia ad avere un Adolescenza, questa Adolescenza è data da un Senso di “Io”, Senso di “Questo Io Sono”, “Questo è quello che Io Sento”, “Questo è quello che Io Penso”, “Questo è quello che Io Giudico”, “Questo è quello che Io Ritengo” e per fare questo si deve Separare dalle altre Manifestazioni, per poter Valutare ciò che è Altro al di Fuori di Sé, e inizia a Costruire la Sua Identità, dopodiché, quando ha Finito di Sviluppare la sua Identità e il suo Ego, Inizia a Osservare le altre Manifestazioni come tante altre Identità e Inizia a Scoprire il Senso di Appartenenza, di Comunità, di Universalità.

Tutti Proveniamo dalla Stessa Origine, facciamo parte Tutti della Stessa Famiglia, siamo Tutti Anime provenienti dallo Stesso Principio, Scintilla Divina, Facciamo Tutti Parte dell’Uno. Un concetto un pochettino più Buddista, quindi il riscoprire che è vero “Io sono Manifestazione Entrata in Natura”, è vero “Io Sono Ego Identificato in un Corpo”, però è anche vero che “Quello che di Me è Vibrazione, Divino, Spiritualità, Provenienza, Origine, Scintilla Divina è Qualcosa che fa Parte di un UNO Omnicomprensivo”. Quindi le tre fasi di manifestazione.

I 4 Elementi

Per capire bene i Segni nella loro Peculiarità Elementare, quindi dell’Elemento che li contraddistingue, bisogna prima di tutto capire il Significato degli Elementi, che ho solamente brevemente accennato negli articoli precedenti ma adesso diventa assolutamente necessario e anche interessante, affascinante esplorarne il significato intrinseco.

L’Elemento Fuoco

Noi abbiamo sempre all’inizio di ogni Fase Elementare, ognuna delle 3 Fasi, un Principio di Fuoco, Fuoco come Primo Impulso, Fuoco come Manifestazione, Fuoco come Vita, Fuoco come Emanazione, Fuoco come Calore, come Calore Vitale, Fuoco come Azione perché tutto ciò che ha un Inizio deve partire da una Prima Azione Iniziale, il Principio Igneo è il Fuoco che fa Partire, che fa Avviare ogni Fase qualunque essa sia su qualunque tipo di Manifestazione. E’ il Fuoco che Muove, il Fuoco che dà l’Impulso, da l’Avvio. E’ un principio di tipo Yang, cioè maschile, è un principio maschile perché è un’azione Attiva, Presente e Consapevole. E’ un’azione che non è data da un moto inerziale, perché il moto inerziale prevede che ci sia stato qualcosa che le abbia dato un avvio iniziale è proprio l’Avvio Iniziale!

Quello è il fuoco ed è assolutamente Yang, è maschile perché normalmente, se noi volessimo relazionare il Maschile al Marte e quindi, nell’incontro del Marte e della Venere, Venere è Colei che Attrae ed è Ferma nel suo Potere di Attrazione, Marte è colui che La Raggiunge, Marte è il Movimento, il Fuoco è il Movimento. In questo è molto bene rappresentato dall’Ariete che rappresenta il Marte di Fuoco che si avvia che parte con questo Impulso Iniziale.

L’Elemento Terra

Poi abbiamo l’elemento Terra. Innanzitutto una cosa immediatamente da considerare è che noi abbiamo sempre una alternanza di Yang Yin Yang Yin Yang Yin che mantiene un Equilibrio, una Catena. Quindi noi abbiamo il Fuoco, al Fuoco segue la Terra, l’Azione di Marte di Movimento, di Moto, di Avvio, di Impulso, che avevo fatto nell’esempio precedente, nel Secondo Elemento trova la Fermezza, l’Attrazione, la Bellezza, in un certo senso la Calma, l’Accoglienza che può dare la Terra. Marte non può Muovere, non può Solcare il Suo Passo se non vi è sotto di Lui una Terra a sostenergli i piedi.

La Terra necessaria come Elemento anche per Incarnare il Principio Vitale qualunque esso sia, Entrare in Manifestazione, Incarnarsi, quindi la Terra, la Terra rappresentata come Carne. In questo il Toro ci può aiutare molto. Manifestazione di Venere, Manifestazione di Terra, una Terra Fissa, Ferma, come dicevamo nell’articolo precedente, una Terra che parla di Fertilità. Marte ingravida la Terra con il Proprio Seme, Marte anche come Eros, Venere come Accoglimento del Seme, Manifestazione del Seme, come Terra Fertile Pronta a Riceverlo, come Bellezza Pronta a Manifestarsi sul Piano Incarnato. Dopodiché abbiamo l’Elemento Aria.

L’Elemento Aria

L’Elemento Aria si occupa di Sociale, l’Elemento Aria che si occupa di Sfera Mentale, l’Aereo, l’Aereo come Strumento che Connette Tutto, l’Aria che circonda la Terra, l’Atmosfera, l’Aria come Contenitore delle Onde Sonore che vengono prodotte dalla voce o dai suoni di qualunque tipo di Manifestazione.

Aria come Mentale perché rappresentata dal Mercurio in Gemelli. Noi abbiamo le Connessioni Sinaptiche quindi il Trasporto delle Informazioni da Cervello a Nervo Tramite Neuroni. L’Impulso che viene dato al Nervo per dire al Muscolo di Contrarsi. Se non ci fosse quel Mercurio dietro, Marte non potrebbe muoversi, perché la Spinta Iniziale finirebbe nella Materia ma non produrrebbe quel tipo di Connessione che poi da la possibilità a qualunque Manifestazione Incarnata di Ricevere questo Messaggio, di Veicolare questo Messaggio, quindi di Compiere l’Azione. Dopodiché abbiamo l’Elemento Acqua.

L’Elemento Acqua

L’Elemento Acqua normalmente si occupa di Vita, di Morte o di Trascendenza. L’Acqua entro la quale il Feto si Sviluppa, le Acque del Cancro, ma anche le Acque degli Oceani piene di Vita, le Acque Profonde dello Scorpione ove vi è il Turbamento perché sono Acque Stagnanti, Ferme, ma Acque che hanno Dentro di Sé la Possibilità di Trasformazione a Nuova Vita. In questo l’Elemento Acqua.

L’Acqua anche come Emotività, l’Acqua come quella Capacità di Percezione che non si basa sulla Sfera Mentale, ma si basa sul Sentire, il Sentire Sensibile dell’Acqua.

La Luna Governa le Acque nel Cancro, quindi le Maree. La Luna è collegata con Moltissimi Principi connessi con l’Elemento Acqua, ma anche, ad esempio, le Acque dello Scorpione che sono Determinate dal Marte che Penetra Dentro nelle Acque Profonde per Tirare Fuori quello che è la Gemma della Verità, della Purezza e della Conoscenza. Attraversare il Ciclo di Manifestazione della Terra, il Turbamento che da un’Esistenza fatta anche di Sofferenze per far uscire un Uomo Nuovo, una Creatura Realizzata, Evoluta!

Questi sono i Quattro Elementi, quindi ora andiamo a vedere nello specifico di ciascun Segno come il Fuoco si Manifesta nei 3 Segni di Ariete, Leone e Sagittario, come la Terra si Manifesta nei 3 Segni di Toro, Vergine e Capricorno, come l’Aria si Manifesta nei 3 Segni di Gemelli, Bilancia e Acquario e come l’Acqua si Manifesta nei 3 Segni di Cancro, Scorpione e Pesci.

Data l’ampiezza dell’argomento proseguiremo nel prossimo articolo. A presto

What do you think?

88 points
Upvote Downvote

Written by Alessandro Gatti

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Mura Poligonali gemelle.

Sandro Semper Fidelis