in , , ,

I Segni – Fasi ed Elementi Parte 3

Il Trigono Elementare di Aria

Dopodiché abbiamo il Trigono dato dai Segni d’Aria, che incominciano con il Gemelli, procedono con la Bilancia e si completano nell’Acquario. Ricordo che, in realtà, un Ciclo non si completa mai, quindi dopo l’Acquario si ritorna in Gemelli, però è per parlare del Moto Evolutivo nelle 3 Fasi dello stesso Elemento.

L’Aria del Gemelli

Nel gemelli vi è l’Entrata in Connessione, i Ponti, in modo ancora Non Identificato, perché il Gemelli non ha un’Identità, perché non stiamo ancora parlando della Seconda Schiera di 4 Segni, è ancora la Prima. Nel Gemelli vi è una Connessione, un Lanciare il Ponte all’Altro, ma Essere il Ponte. Il Ponte pone le Basi dei Suoi Estremi in Entrambe le Coste, ma Non E’ di Nessuna delle 2 Coste, non è né da una parte né dall’altra.

Quindi il Leone inizia a Manifestare un Ego e può Essere questo Re che Si Muove sul Ponte, decide di andare da una parte all’altra e lo può fare solo ed esclusivamente perché dietro, sotto, c’è stato un Gemelli che Ha Creato il Ponte, che Gli Ha Dato la possibilità di Raggiungere una Destinazione. Quando il Re si muove, ad esempio, in terre straniere… oppure le Sinapsi Mentali, che poi sono sempre rappresentative del Mercurio che lancia il ponte.

Nel Gemelli, vi è quindi una Connessione con l’Altro Mantenendo Se Non Identificato, non Polarizzato, “Io non sono né di qua né di là, e questo fa di Me una Creatura Estremamente Veloce, perché Io Posso Essere Entrambe le Cose e Non Esserne Nessuna!”. In questo non vi è ancora lo sviluppo dell’Identità.

Il Gemelli è Aria, il Gemelli è estremamente Leggero in questo, è la Prima Manifestazione d’Aria, è l’Aria Più Sottile. Nella Fase del Gemelli I Pollini che vengono Generati dall’Ariete, che vengono Proiettati nell’aria dal Toro e che sono Cresciuti diventati Corposi, nel Gemelli Si Assottigliano, Aumentano la Loro Velocità e Diventano come Tante Frecce che vanno in Tante Direzioni, ognuna delle quali si Manifesta nella Sua Destinazione.

Quindi questi Pollini che Volano e che, in realtà sembra magari dato dal caso dove si poseranno, ma hanno dentro di loro una Coordinazione assolutamente che non può che Essere Gestita da una Forza Universale, “Perché questa piantina è sorta qui?”, “Perché quel seme non è cascato sull’asfalto, è andato nella terra ed ha attecchito?”, “Perché quest’altro no?”… è Tutto Coordinato, Coordinato Dagli Dei e Mercurio Porta il Messaggio Degli Dei, il Messaggio che il Grande Architetto Ha Stabilito Per Questa Manifestazione nella Natura.

L’Aria della Bilancia

Dopo il Gemelli abbiamo la Bilancia. Nella Bilancia noi abbiamo già iniziato il Ciclo di Conoscenza del Proprio Ego che nel Leone, ripeto, ha avuto Origine, perché Manifesta un Se che Si Rende Conto di Essere un Se, ma ancora non conosce il mondo che lo circonda, quindi lo illumina tutto, che nella Vergine si è iniziato a Separare, Classificare, ma nella Bilancia Può Compiere una Reale Selezione dato che il Principio di Venere, che governa la Bilancia, è un principio di Selezione “La Donna Seleziona”, “l’Uomo Raggiunge la Donna”, ma è la Donna che dice “Si, Io Ti Accolgo” oppure “No, Ti Respingo”.

Nella Bilancia ha avuto la possibilità di Ricevere tutte quelle Informazioni che sono state date dalla Manifestazione di un Se che ha iniziato a dire “Io sono”, da una Separazione del Se dall’Altro che ha creato un Dualismo, ma che ha anche Creato la Coscienza e che nella Bilancia Permette la Scelta. Finalmente è possibile Decretare una Decisione, Dare la Propria Opinione!

I Segni d’Aria sono anche Segni che parlano, come dicevo, di Mentale e anche di Filosofia e anche Ideali, quindi l’Ideale della Bilancia, che è un Ideale di Giustizia, può avere origine solo Dopo che “Io So Chi Sono”, “So quali sono i Miei Valori”, “Distinguo chi mi circonda, perché mi Separo da Esso”, “Lo riesco ad Osservare nelle Sue Piccole Parti”, “Riesco a Capire Chi è, Che Cos’è, Come è Fatto, da Che Cosa è Costituito, Qual è la Sua Reale Natura”… e sulla base di questo Compiere una Selezione, una Selezione che Parte da Principi di Armonia, Principi di Giustizia, Principi di Ideali e Valori.

L’Aria dell’Acquario

Dopo la Bilancia noi abbiamo l’Ultimo Segno d’Aria che è quello dell’Acquario. L’Acquario è Governato da Saturno e da Urano, che porta l’Inverno un po’ Saturnino, ma l’Urano Geniale che Elude le Regole, Urano è il Padre di Saturno, se Saturno e Chronos che è il Tempo, Acquario sarà Colui che Precorrerà i Tempi, perché il Padre di Saturno è Colui che l’ha originato e, di conseguenza, è Padre del Tempo. L’Acquario è in grado di Precorrere i Tempi, è Visionario, è Geniale, Riesce a trovare sempre una Soluzione per Eludere delle Regole Strutturali, Fisse, che può dare una Terra Molto Rigida, Pesante, dove c’è la Pressione, dove ci sono le Cose Immobili che dà il Capricorno. Solo un Urano, Padre di Saturno, è in grado di Essere Padre del Tempo e quindi farne un po’ quello che vuole.

L’Urano Conferisce questo Potere all’Acquario e Mercurio in esaltazione da la Multi-Connessione, la Comunicazione con le Masse, che nel Mercurio di Gemelli era Senza Identità, Libero, Aperto come prima Manifestazione di Comunicazione, che nella Venere di Bilancia era di tipo Selettivo, Separativo, ma di Scelta, di Presa di Posizione, nell’Acquario diviene un’Universalità di Connessione. “Io ho capito come Creare dei Ponti nel Gemelli”, “Io ho capito come Prendere una Decisione nella Bilancia” e “Nell’Acquario porto Dentro di Me tutti questi Due Principi e Stabilisco Ponti con il Mondo, sulla base di quello che sono i Miei Valori”, si mantiene in questo il Potere di Saturno che in Bilancia, nell’Esaltazione, era molto Rigido e Ferreo, anzi Plumbeo essendo Saturno, perché era in Esaltazione Saturno in Bilancia, e nell’Acquario, essendo comunque Domiciliante Saturno, mantiene una certa Severità.

E’ Opposto al Sole del Leone, quindi non si può essere più Spontanei e Proiettare la Propria Luce Ovunque, nell’Acquario alle volte si alterneranno momenti di Totale Connessione con il Mondo a momenti di Isolamento. E’ anche un principio Solare, Opposto al Sole quindi che si mantiene sullo stesso Asse Leone-Acquario, il Sole è da solo al Centro del Sistema Solare nonostante il Sole Irradi la Luce a Tutti, però L’Acquario è capace di Creare Ponti con Tutti, ma è anche capace di Stare Rinchiuso e Separato, come ha imparato a fare la Bilancia nella Fase Identitaria.

Nella Fase di Comunione Universale dell’Acquario, l’Acquario Ispirato Porta un Messaggio alle Masse, un Acquario Evoluto, il Messaggio che Porterà alle Masse sarà un Messaggio che le Aiuterà nella Conduzione del Sagittario, nello Scopo del Capricorno a Progredire verso quello che è il Vero Significato, Ciò da cui noi Proveniamo. Qui chiudiamo il Ciclo dei Segni d’Aria.

Il Trigono Elementare di Acqua

Ora veniamo all’Ultimo Trigono di Elementi, Trigono Elementare d’Acqua.

Nel Trigono Elementare d’Acqua noi abbiamo il Cancro, abbiamo lo Scorpione e abbiamo il Pesci.

Nell’Elemento Acqua noi abbiamo, come dicevamo prima, la Vita e la Morte, abbiamo la Crescita nel senso di “Madre che Cresce Dentro di Sé la Vita”, abbiamo la Cura, l’Accoglimento che dà il Cancro, ma abbiamo anche le Acque Profonde e che creano Turbamento dello Scorpione, che fanno passare Attraverso delle Morti e delle Rinascite, delle Grandi Trasformazioni, Trasformazioni Plutoniane che se ci si Identifica con ciò che si vuole Cambiare si vive un po’ come una Morte, “Nel momento in cui Io Sono Profondamente Attaccato a Qualcosa e questo Qualcosa non è Giusto e io Uccido o Separo da Me o Allontano o Rinuncio questo Qualcosa, Rinuncio ad una Parte di Me, se non vi è l’Attaccamento il Passaggio è più Naturale e si può Accogliere la Morte e la Rinascita e quindi la Purificazione che lo Scorpione porta”, mentre nel Pesci l’Universalità, Siamo Tutti dentro nelle Stesse Acque che Avvolgono Tutte le Anime. Nel Pesci vi è la Sensibilità Sottile di Essere Appartenente all’UNO. Il Pesci che Sente Tutte le altre Anime come Parti dell’UNO, Si Sente Parte della Stessa Famiglia, Sente le Anime Intorno a Sé, è molto Trascendente il Pesci ed essendo l’Ultimo Segno dello Zodiaco è quello che ha la possibilità di Trascendere e andare ad un Nuovo Ciclo.

Ma osserviamo nello specifico questi Segni…

L’Acqua del Cancro

Nel Cancro noi abbiamo la Madre, la Madre che Da la Vita, la Madre che, Luna, ha assorbito la Luce Solare, La Cresce Dentro di Sé, La Porta in Manifestazione di Materia, La Libera e Questa Diventa una Nuova Identità.

Nel Cancro vi è la Madre, il Principio della Madre, il Principio del Dare la Vita, il Principio della Cura della Madre, del Governo della Madre, della Casa, della Protezione che avevamo detto nell’articolo precedente. La Prima Acqua, la Prima Acqua che è già un’Acqua molto Matura, perché Essere Madre è sì un senso innato, sicuramente per la Donna, ma è un Senso di Grandissima Maturità.

Se noi pensassimo che la Venere, il Principio Femminile, quello spontaneo e base, quello più Taurino, è una Venere pronta ad Accogliere, o Respingere, ma ancora non Strutturata per avere un Governo, per avere una Famiglia, per Crescere una Vita Dentro di Sé, per Sacrificarsi per i propri Figli, per Dare Loro Protezione, per Essere Sempre Presente, per Non Fargli Mancare Mai Nutrimento, per Farli Sentire Veramente Accolti e Protetti…

In questo è l’Evoluzione della Venere che diventa Luna e, quindi, la Crescita, la Maturità che nel Femminile si Esprime, da Venere Spontanea, Accogliente, Intelligente, perché comunque Collega il Principio Spirituale (il Cerchio che Sormonta la Croce del glifo di Venere), quindi sicuramente Intelligente, sicuramente Accogliente, ma che ancora non ha una Struttura che invece ha nella Luna, del Cancro, molto Più Matura di Lei, molto più Adulta, e questo perché è un Progresso Conoscitivo.

Manifestazione che precede l’avvento del Leone, quindi la Luna Genera il Leone, la Luna del Cancro Genera la Nuova Identità che si esprimerà nel Segno del Leone.

L’Acqua dello Scorpione

Dopo il Cancro noi abbiamo lo Scorpione e, come dicevo prima, lo Scorpione si occupa di Affrontare le Acque Turbanti delle Paludi dello Scorpione. Lo Scorpione anticamente era l’Aquila, l’Aquila che Volteggiava nei Cieli, di Nobili Spiriti, Libera da qualunque Peso, da qualunque Grave, poteva Vedere Tutto dall’Alto, Separata… è precipitata sulla terra nelle Paludi, nei Luoghi di Maggior Turbamento, dove c’è il Pericolo di Morte e lo Scorpione Rischia, lo Scorpione Sente Intimamente il Pericolo, lo Scorpione è Disposto a Rischiare ed a portare, con Senso di Giustizia, la Purificazione.

È il Segno che segue la Bilancia, nella Bilancia, Compiuta una Selezione, lo Scorpione, come dicevo, è il Braccio Armato della Bilancia, Dopo la Selezione vi è l’Azione, quindi:

  • il Leone emana il proprio Ego, “Io Sono”, “Illumino Tutti”
  • nella Vergine “Io mi Separo dagli Altri perché Li Devo Conoscere”
  • nella Bilancia “Compio una Selezione”, quindi “Questo SI”, “Questo NO”, “Questo è in Armonia”, “Questo è in Disarmonia”, “Questo Mi Piace”, “Questo Non Mi Piace”
  • nello Scorpione “Compio quello che è stato il Verdetto”, quindi “Tu Sei Sbagliato e Perciò Io Ti Punisco”, oppure “Tu Non Mi Appartieni e Perciò Io Mi Separo da Te”

Nel momento in cui vi è Attaccamento, come dicevo prima, quindi l’Emotivo, che porta un Segno d’Acqua, Manifesta una Propria Appartenenza con quello che è la Decisione di Compiere, questa Trasformazione dello Scorpione, vi è la Sofferenza, perché, se si è Animati da un Istinto Emotivo, la Morte che può portare uno Scorpione è una Morte Sentita ed è una Morte che necessariamente Si Riflette anche su di Sé.

Nel momento in cui, invece, lo Scorpione impara il Non-Attaccamento e ritorna un pochino ad essere Aquila, come nell’Astrologia Antica era, lo Scorpione è in grado di Compiere un’Azione e Rimanere Impassibile, Imperturbabile nel Puro e nel Giusto.

L’Acqua dei Pesci

Dopo lo Scorpione abbiamo i Pesci. Queste Acque Profonde, Oceaniche, Universali ove Tutta la Vita è Avvolta, Acque che Avvolgono il Tutto, Acque che Fanno Sentire, nelle Acque si Propaga la Vibrazione della Vita che Avviene al suo Interno.

Dentro in un Oceano, con una Forte Sensibilità, posso Percepire la Vita che si Muove al Capo Estremo o nel Maggior Profondo, perché Siamo Tutti Collegati nella Stessa Acqua. Il Pesci perciò Sente, il Pesci è il Segno più Sensibile che esista, è il Segno per eccellenza dei Guru, ma anche dei Grandi Maestri del “Piccolo Cerchio di Anime Risvegliate” che hanno Bisogno di una Guida, è Governato da Giove, oltre che da Nettuno, e Giove è il Maestro Saggio che Guida i Propri Protetti, i Propri Fratelli, i Propri Camerati, inteso come Giove come Generale e “Marti”, i Marte, come Soldati.

E’ Colui che Protegge i Suoi, è Colui che Li Accoglie, è Colui che Li Guida, è Colui che Li Sente, è in grado di Capirli e di Passargli il Messaggio Giusto. La Capacità del Pesci è questa, non per niente ripeto che, nell’Era dei Pesci, noi abbiamo avuto Gesù e Gesù ha Condotto il Popolo ad Acquisire Maggior Sensibilità, Li ha Fatti Trascendere al Nuovo Paradigma, il Pesci ha questo Dono. Quindi:

  • Dare la Vita nel Cancro
  • Dare la Morte per Dare Nuova Vita, Trasformare, nello Scorpione, Purificare
  • Riunirsi Tutti ed Accorgersi e Prepararsi alla Prossima Manifestazione, allo Shift Vibrazionale Superiore del Pesci

Con questo si concludono i Trigoni Elementari.

Abbiamo conosciuto quello che è il Significato degli Elementi Alchemici. Questa cosa ci servirà tantissimo quando vogliamo interpretare i Cieli, perché capire che stiamo parlando di un Segno di Fuoco, anziché di Acqua, determinerà totalmente, non solo il Significato di ciò che andremo a leggere, ma anche il Come dovremo riportare il Messaggio all’Altro.

Quindi se abbiamo davanti a noi una persona di Fuoco è importante Ricordarsi che Linguaggio avrà bisogno di sentire, dovrà essere un Linguaggio che parlerà di Impulso, di Movimento “Cosa devi Fare?”, “Come devi Agire?”, “In che Direzione devi Andare”, di Moto.

Se stiamo parlando con un Segno di Terra dobbiamo dirgli “Qual è lo Scopo”, dobbiamo dirgli “Come puoi Essere Utile”, “Quale dovrà Essere la Tua Forma”, Forma come Materia come Terra, e dovremmo darlo nella Forma Giusta, altrimenti potremmo incorrere, ad esempio, in una Vergine che nel Passaggio di Contenuti, magari molto importanti e molto delicati, passando il Messaggio nel modo Sbagliato potrebbe avere Percezioni Contrastanti e quindi Rifiutare il nostro tipo di Messaggio…

Se abbiamo a che fare con un Segno d’Aria dovremmo dargli Nozioni, Conoscenza, ai Segni d’Aria importa tantissimo il Conoscere “Più Conosce, Più Ha Potere”, Diamogli Potere, Merita di Avere Potere, perché i Segni d’Aria possono fare tanto, possono Portare la Conoscenza, e, se hanno la Conoscenza, anche le Loro Azioni saranno Azioni Consapevoli.

Se abbiamo a che fare con un Segno d’Acqua dovremmo parlare in modo Accogliente, se abbiamo davanti a noi un Cancro, ad esempio, potremmo dirgli “Come puoi Occuparti di”, oppure come possiamo Occuparci Noi di Lui quando Gli leggiamo, ad esempio, un Tema Natale… se abbiamo a che fare con uno Scorpione non dovremmo essere troppo Rigidi, troppo Burberi, troppo Viscosi (come il senso della “Raspa che Gratta”), non dovremmo fare Attrito con Lui, perché altrimenti Sentirà il Turbamento e già è molto Sensibile uno Scorpione, però gli possiamo passare Messaggi del tipo di “Che cosa è Giusto”, insegnargli a Capire “Che cos’è il Non-Attaccamento”, perché poi l’importante è che “La Trasformazione Porterà Nuova Vita”, non è Morte, “Dopo Plutone Si Ritorna sulla Terra” e quindi “Dopo la Morte, dopo l’Ade, c’è una Nuova Manifestazione di Vita sotto un’Altra Forma, Trasformata… Morte e Rinascita”… ma, se siamo con un Pesci, che è Super Sensibile, dovremmo anche farlo un pochettino Sognare, dovremmo anche dirgli “Guarda, Prova a Sentire quello che ti sto dicendo”, oppure “Che Sensazione Ti Porta questo tipo di Messaggio”….

La Comunicazione è Importante, è Fondamentale Sapere con Chi Si Ha a che Fare, perché il Messaggio Deve Poter Essere Compreso, per poter essere compreso Deve Attecchire. Come il Seme, che nel Polline Circola nell’Aria e che si Appoggia alla Terra, la Terra per Poterlo Accogliere deve Poterlo Ricevere. Se questo Seme è Troppo Duro, oppure è Troppo Molle, o Non Penetra abbastanza o Rimane in Superficie. Il Modo è Importantissimo! Capiremo anche quanto è importante Essere di un determinato Segno e Relazionarsi a persone di uno Stesso o Altri Segni, ma anche Essere di un certo Elemento (Fuoco, Terra, Aria, Acqua) e relazionarsi con un Altro (Fuoco Terra Aria o Acqua) e quindi Capire Dove ci può Essere Convergenza, Dove ci può Essere Comprensione e Dove, invece, la Natura Porterà Scontro, quindi o Separazione/Litigio o Crescita… Crescita Insieme! E con questo concludo qui!

A presto!

What do you think?

87 points
Upvote Downvote
Veteran

Written by Alessandro Gatti

Years Of MembershipCommunity ModeratorVerified UserUp/Down VoterContent AuthorQuiz MakerPoll MakerStory MakerImage MakerAudio MakerVideo MakerGallery MakerEmbed MakerList MakerMeme MakerEmoji Addict

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Quali argomenti ti interessano ?

11 settembre, una data simbolica?