in , , , , , ,

CuteCute

Il Mudra dove non te lo aspetti.

la stele di Copàn.

I Mudra sono gesti sacri formati dalla posizione delle mani e del corpo che contraddistinguono il percorso dello yoga, mirano a riconnettere l’energia pranica individuale con quella cosmica, creando un ponte tra umano e divino. Ma qui siamo in Honduras nella città Maya di Copàn , non in Giappone come nella foto del Budda con le mani in Dhyanamudra. Come si vede nelle altre foto in basso, tutte provenienti dal sito Maya di Copàn in Honduras, non è un caso trovare queste pose. Le posizioni sono molteplici, come sono molteplici i gesti con i loro significati, e forse non è un caso che si trovano solo nella città di Copàn. Il sito archeologico è uno dei più importanti parchi archeologici Maya perfettamente conservato, con alcune delle più belle piramidi del centro America e con le sue infinite stele a cielo aperto. Non a caso anche i lineamenti di alcune steli ricordano molto i tratti orientali, come nell’ ultimo collage con una statua cambogiana di Hangkor Wat, l’ ennesimo caso o molto probabilmente queste culture lontane hanno avuto un contatto in un preciso momento della loro storia?

What do you think?

21 points
Upvote Downvote
Veteran

Written by Luca Zampi

Appassionato da sempre dalle antiche civiltà del nostro passato, oggi in cerca di prove su una possibile origine comune, una civiltà globale che ha lasciato traccia di sé attraverso costruzioni megalitiche, reperti antichi con le stesse lavorazioni dei materiali, miti e leggende varie. Una visione alternativa della nostra storia attraverso l'analisi dei fatti , documenti e comparazioni fotografiche in grado di far luce ai tanti tabù e misteri che circondano queste antiche civiltà sparse per il mondo.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Star Wars ?

Quali argomenti ti interessano ?