Autore: Rev. Marco Lupi Speranza

Gli studi biblici si sono sempre limitati a datare gli eventi delle Scritture conteggiando gli anni così come riportato dai testi, senza ulteriori analisi storiche o critiche. I risultati sono stati del tutto insoddisfacenti sul piano cronologico. Viene qui analizzata la Creazione del mondo e dello stesso Libro di Genesi, osservando le religioni del Mediterraneo al momento della loro nascita. La minuziosa revisione delle sequenze narrative porta a rilevare una fedele corrispondenza con gli eventi storici ufficiali. Si potranno così rintracciare le alterazioni e le mistificazioni a cui gli scritti sacri sono stati condannati dal revisionismo politico nel corso dei millenni. Vengono inoltre stimate le datazioni di temi spinosi quali la nascita degli dèi del politeismo, le radici religiose dell’Europa, la costruzione delle piramidi, il Diluvio, il ruolo della perduta Atlantide nel veicolare la fede, e gli antichi legami culturali tra Vecchio e Nuovo Mondo. La trattazione è corredata da una dettagliata analisi tecnico-astronomica dei calendari maya e vedico.

Del presente testo, è disponibile su Amazon la versione in inglese (Dawn of the Gods: The untold timeline of Genesis) e in spagnolo (El amanecer de los Dioses: La historia escondida en Génesis).

Ho disponibilità di questo testo, scrivetemi a infolibridegraya@gmail.com . Disponibile su Amazon e molte piattaforme.